venerdì, Giugno 14, 2024
HomeL’arte per narrarsi“DIS*ASTRI”: Dialogo aperto tra Mario Vespasiani e Francisco Goya.

“DIS*ASTRI”: Dialogo aperto tra Mario Vespasiani e Francisco Goya.

Abbattendo barriere temporali,  attraversando l’inimmaginabile, Mario Vespasiani, generando un dialogo figurativo tra passato e presente modella il processo di cambiamento percepito dall’artista, ancor prima che esso giunga a realizzarsi.

Francisco Goya una delle più controverse personalità nella storia dell’arte spagnola, colui che, alle soglie della modernità, con sguardo intenso divenne testimone di bellezza, splendore e atrocità, i cui toni cupi e pennellate frenetiche, quasi violente, colsero e immortalarono crudeltà e sadismo, si interseca con Mario Vespasiani, le cui  sensibilità, potenza del colore e fecondità espressiva, gli permettono di accompagnare il fruitore in un viaggio nell’altrui come nella propria anima, nelle viscere più profonde della condizione umana  spiegando, in tal modo, il meccanismo di presa di coscienza la  quale, a sua volta, costituisce  il primo tassello nel passaggio dallo stato bruto a quello mite.

Differenti, dunque,  per contenuti, colori e  tecnica, completamente in antitesi tra loro, ma  congiunti da un filo rosso, in grado di condurli ad un intima connessione che conduce elementi tipici del disagio al completo equilibrio derivante da un’intrinseca spiritualità.
È presente, quindi,  una linea di mescolanza tra l’uno e l’altro rappresentata dalla forte e catastrofica denuncia alla quale seguono sacralità,  quiete e spessore dell’essere, una sorta di ciclo che tutto avvolge, capace di creare continuità tra prima e dopo.

Due uomini dissimili, se l’uno pone come elemento predominante nella sua fantasia preoccupazioni, senso di minaccia, terrore e oscure ombre che prendono il sopravvento, l’altro si intercala in una visione armonica e interiorizzata della vita che, dotata di erculee radici, trova una via d’uscita al perenne stato di tensione giungendo, infine, ad apprendere il valore che da essa emana.
Un binomio volto a ricordarci che se il sonno della ragione genera mostri,  il guizzo creativo è lì, pronto a risvegliare l’intelletto dall’oblio nel quale è scivolato.

 
“DIS*ASTRI”, personale di Mario Vespasiani
Inaugurata lo scorso 15 Gennaio 2023 e conclusasi 25 Gennaio 2023 a San Benedetto del Tronto presso Palazzina Azzurra.
A cura di Rosalba Rossi

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments