UNA NUOVA ESPERIENZA

0
305

Sabato scorso sono partito da Milano con un pulmino privato e sono andato a Igea Marina insieme a un gruppo di ragazzi che sono venuti con me in vacanza.

Arrivati all’Hotel ho scaricato la mia valigia e sono entrato in camera che ho condiviso con un compagno di nome Davide.  Davide era gentile e simpatico.

Quello che mi è piaciuto tanto è andare al mare e in spiaggia. Io nuoto a stile libero e a rana e starei sempre in acqua.  Sono andato anche in piscina, sugli scivoli e alla bellissima Fiabilandia dove ho provato tante giostre come le montagne russe, la canoa e il trenino.

La sera mangiavo al ristorante ed io ero ghiotto di patatine fritte. Poi durante le passeggiate si prendeva il gelato in paese. C’erano tante belle ragazze che ho guardato con piacere. Ho anche conosciuto una ragazza in albergo di nome Sofia, molto bella e come spesso succede mi sono preso una cotta per lei. Il giorno prima di partire ero triste, ho pianto un po’ perché non avrei più visto Sofia perché abita lontano da me.

Il giorno della partenza quando l’ho salutata ho sentito un po’ di magone ed ho pianto.  Vorrei capire perché mi piacciono tutte le ragazze e me ne innamoro.  E’ anche vero che non ho il coraggio di dirglielo, rimango a guardarle e non parlo.

L’emozione mi blocca perché non riesco a dire quello che provo anche perché ho paura che lei non mi voglia. E’ già successo diverse volte.

Io ho tante fragilità dentro di me e quindi è per me difficile rompere il ghiaccio. Le delusioni mi fanno provare tristezza ed inizia a venirmi l’ansia e non voglio più uscire. Vorrei trovare una ragazza che non ha problemi a stare con me, che mi voglia bene e che stia nel mio cuoricino per sempre.

LEAVE A REPLY