UNA INNOVATIVA E MODERNA IMPRESA DI UTILITA’ SOCIALE A MILANO: PORTINERIA 14

0
659

A Milano dal 2016 sorge in zona Navigli un interessante esempio di “impresa sociale” realizzata da tre giovani ragazze che hanno voluto trasformare il loro luogo di lavoro in uno spazio dedicato anche alla solidarietà e all’etica sociale. Il “Progetto Portineria 14” inaugurato nel 2016 propone, accanto alla attività commerciale, in questo caso un bar, una serie di servizi di pubblica utilità offerti al pubblico senza costi. All’interno dello spazio libero e conviviale di “Portineria 14”  sono offerti molti servizi pensati per le esigenze delle persone che vivono nel quartiere. E’ disponibile quindi uno spazio di giacenza di pacchi postali e posta che il singolo utente può ritirare quando desidera e un deposito temporaneo di chiavi di abitazione per chi ne avesse bisogno in caso di necessità, da gestire con autonomia e responsabilità; un servizio di ritiro e consegna di medicinali a domicilio, un Banco Alimentare con distribuzione ogni giovedì dalle ore 11 alle 19 e la distribuzione gratuita di capi di abbigliamento. Una bacheca è a disposizione di artigiani che desiderano promuovere e pubblicizzare la propria attività naturalmente a prezzi contenuti. Uno spazio destinato al bookcrossing mette a disposizione libri in dono; il locale ha poi un calendario annuale di mostre d’arte, presentazione di libri e mette a disposizione i propri spazi per l’esposizione di opere create da artisti e creativi (pittori, fotografi, scultori). Nel tempo il locale è diventato un luogo di incontro e di conversazione, definendo così lo scopo sociale della iniziativa. Aiutare chi è in difficoltà e vive intorno a noi è non solo un dovere morale ma ci permette di agire concretamente per il bene nostro e del prossimo.

A gestire Portineria 14 si alternano Francesca Laudisi, Emanuela Frau e Federica Torri alle quali si affiancano  Tina Leone e Daniela Basadelli Delegà nella gestione organizzativa del programma culturale. La trasformazione urbanistica e sociale di intere aree della città di Milano permette oggi una moderna rivisitazione del territorio; alcuni quartieri tuttavia hanno mantenuto quasi intatta l’immagine urbanistica in alcuni casi sfruttandola a fini turistici e commerciali. In questo contesto si colloca in una grande città come Milano il progetto sociale e solidale di Portineria 14 accompagnato da una sogno o meglio da una speranza: quella di aprire la strada ad una serie di locali a Milano e in altre regioni ispirati alla solidarietà sociale di Portineria 14.

Portineria 14 ha sede a Milano in via Troilo 14 in zona Ticinese. Ulteriori informazioni sulle numerose attività sociali e culturali possono essere lette nel sito web dedicato.

SHARE
Previous articleL’attrazione per la violenza nella società contemporanea.
Next articleSCUOLE PIÙ INCLUSIVE, AL VIA PROGETTO P.A.R.I.
Capocasa Carlo
Carlo è ricercatore in campo medico e svolge la sua attività tra la Svizzera e Milano. Si è occupato del miglioramento della qualità di vita del malato oncologico promuovendo e realizzando anche alcuni convegni medico scientifici. Ha la passione per la letteratura classica, la storia e ama collezionare libri antichi. Il suo interesse per la qualità di vita delle persone con patologie che possono determinare fragilità anche sociali, ha motivato l'avvio di alcuni studi che prevedono discipline olistiche e psicoterapia a sostegno del paziente durante il percorso di cure mediche.