L’arte per narrarsi

L’arte per narrarsi

MALAMORE

Il malamore è gramigna, cresce nei vasi dei nostri balconi. Sradicarlo costa più che tenerlo. Dargli acqua ogni giorno, alzare l’asticella della resistenza al dolore è una folle tentazione che può costare la vita. Il libro intenso scritto da Concita De Gregorio

A MARIHANA, IL RIADATTAMENTO DI MOLIERE NON E’ AVARO DI EMOZIONI

Ognuno troverà la propria motivazione. Questo è il messaggio che è arrivato alla mia mente e al mio cuore. Ognuno indossa una maschera per sopravvivere alle mille insidie del quotidiano. Poi però succede che una prima maschera cada mostrando il vero volto di una persona, i suoi veri sentimenti e la sua vera anima…

Coppie in Crisi

Ristabilire un contatto emotivo o separarsi in maniera dignitosa

Un fiore di strada con tante esperienze da elaborare

La corsa delle nostre vite ci porta a non accorgerci di quello che ci circonda e che fa bene al nostro cuore.

DARIO GIOVANNI FODRIS: IL CORAGGIO DI UN UOMO

Scrive la moglie Laura Albanese, farmacista naturopata: Dario Giovanni Fodris, 61 anni, affetto da una malattia rara la PSP, Sindrome Sopranucleare Progressiva o morbo di Richardson, è da ottobre 2016 nella associazione Supersportivi con un progetto sportivo individualizzato.

PRIMAVERA/ADIACENZE

la magia della primavera in versi

PAROLE SULLA FRAGILITA’

La rassegnazione è una posizione rinunciataria, di resa! Non c’è voglia di indagare sulla nostra fragilità per conoscerne il limite e se disponiamo di forze e capacità per affrontarla.

PARALLELISMI NATALIZI

Un frullar d'ali,una mattina attrae la mia attenzione. Un volteggio nel cielo,mi propina, una straordinaria evoluzione che numerose rondini,per natura, compiono per richiamare l'attenzione mostrando nel cielo una figura nel rispetto...

LUCIDA FOLLIA: STORIE DI VITA

Io sono dovuta andare al centro d’igiene mentale di Roma perché me lo disse Marco Eller un ideologo presunto delle Br, secondo la magistratura romana.

PROGETTO SPORTIVO INDIVIDUALIZZATO

La cooperazione favorisce l’integrazione delle capacità mentali (percezione, analisi, elaborazione e rielaborazione del compito motorio, memorizzazione e processi decisionali) con le capacità motorie apprese, nonché la rielaborazione di pregressi schemi motori di base (come correre, saltare, lanciare, ecc.), grazie all'individualizzazione delle difficoltà emergenti e della motivazione a diversificare gli obiettivi proposti.

Il Mesiproposte cittadino

IngranArt sceglie Irene Furlan influencer over 80 come...

Le creazioni di Simona della Bella, titolare del Brand IngranArt sono opere uniche.Ogni gioiello è creato con ispirazioni e stimoli sempre diversi,...

Cibo, rispetto e salute