TEO

0
573

Sono Teo ho circa 6 anni e sono stato trovato una notte di settembre del 2012 dagli zii Raffaella e Alessandro a Besate.

Ero nascosto sotto una macchina e mi sono messo a miagolare per farmi trovare. Non si sa se mi sono perso o se sono stato abbandonato.

A detta del veterinario avevo circa un anno. Ero magrissimo con la rinite cronica e il nasino pieno di croste. Ero cosi’ tenero che quando mi hanno trovato facevo la “pasta” sull’asfalto non avendo a disposizione qualcosa di più morbido.

Dopo pochi giorni sono venuti a trovarmi Daniela e Maurizio che pochi mesi prima avevano “perso” il loro amatissimo gatto nero, Cagliostro detto “Popo”, a causa di un linfoma alla milza.

Sostenevano di non volere altri animali per il dolore grande che provavano a causa della sua scomparsa.

Io li ho conquistati con la mia dolcezza e la mia affettuosità e quella sera mi hanno portato a casa con loro.

Mi sono subito ambientato nella nuova casa di Milano e già dalla prima notte ho preso l’abitudine di dormire in mezzo a loro.

Naturalmente sono viziato e coccolato. Io ricambio con strusciatine, versetti, testatine e soprattutto tante fusa.

SHARE
Previous article“DADA – CAOS CREATORE”
Next articleCHARLOTTE SALOMON
Beolchi Daniela
Dopo aver lavorato tanti anni al Corriere della Sera ora sono felicemente in pensione e posso dedicarmi a ciò che mi interessa e che amo: gli animali, la natura, l’arte e la storia. Sono convinta che se gli uomini traessero insegnamento da uno studio attento della storia eviterebbero di ricadere sempre negli stessi errori alimentati dalla sete di potere e di ambizione di pochi che rovinano la vita di molti.

LEAVE A REPLY