mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeCosa succede in cittàAntimafia: Marco Verni, avvocato, replica al neo eletto Presidente del Consiglio Giorgia...

Antimafia: Marco Verni, avvocato, replica al neo eletto Presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

“Dopo le parole pronunciate dall’onorevole La Russa durante il suo discorso di insediamento a Palazzo Madama, in qualità di presidente del Senato, accogliamo parimenti con grande attenzione e  quanto dichiarato pure dalla neo presidente del Consiglio, on. Giorgia Meloni, la quale, nei giorni scorsi, in occasione del voto di fiducia al governo da lei presieduto, è stata molto chiara nell’affermare che la lotta alle mafie sarà uno dei capisaldi del suo mandato”.
Così l’avvocato Marco Valerio Verni, portavoce dell’associazione “Sostenitori dei Collaboratori e Testimoni di giustizia“, nonché del neo costituito “Comitato nazionale sulla criminalità etnica in Italia“, che continua: “Grandi sfide attendono, in tal senso, il nuovo governo. Occorrerà, tra l’altro, risolvere il nodo dell’ergastolo ostativo, su cui la Corte Costituzionale tornerà a pronunciarsi a breve, oltre che altre questioni di primaria importanza, al riguardo. Tra di esse, quella sul c.d. carcere duro, la legge sulle confische delle aziende in sospetto di mafia o la normativa afferente allo scioglimento dei Comuni infiltrati. Occorrerà, altresì, pensare a dei giusti ed opportuni miglioramenti normativi, laddove possibile e necessario, riguardo la valorizzazione e protezione dei denuncianti, che sono, in generale, un innegabile strumento nel contrasto alle mafie.
Non solo attendiamo fiduciosi ma, se del caso, ci faremo noi stessi promotori di nuove proposte. Auguriamo alla presidente Meloni, ed al governo tutto, buon lavoro”.

Parole, queste ultime, dalla duplice valenza: aspettative, ove possibile intervenire, rispetto a tematiche di impellente necessità e, al contempo, apertura al dialogo da parte della già citata associazione.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments