Seconda medaglia di benemerenza per Greta Lamay.

0
422

Anche quest’anno, che sappiamo non essere stato dei migliori, il comune di Romano di Lombardia, la città della giovane cantautrice Greta Lamay, ha deciso di assegnare le medaglie ai cittadini che hanno dimostrato di essere grandi per la propria città. Sono stati premiati volontari, medici, forze dell’ordine e vigili del fuoco che hanno aiutato in questo anno particolarmente fragile, ma non solo. Il sindaco stesso, Sebastian Nicoli, insieme al presidente del consiglio di Romano, Giovanni Allevi, ha conferito la medaglia anche al futuro della città come segno di riconoscimento e di speranza a chi sta dando onore a Romano attraverso le proprie forze, talento e sacrifici. Parlando dell’album appena uscito e di tutto quello che Greta ha fatto quest’anno, tra interviste televisive, radiofoniche e canzoni per le vittime del covid, il sindaco ha con grande entusiasmo premiato (per la seconda volta) il talento augurando sempre più grandi successi, dimostrandosi fiero ed orgoglioso della propria concittadina.

Comunicato da Altin Lamay Management