Civiltà storia e cultura

Civiltà storia e cultura

IL GIORNO DELLA MEMORIA E I GENOCIDI DIMENTICATI

Domani 27 gennaio, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione dei cittadini ebrei che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte.

LA DONNA NELL’ANTICA GRECIA

LE DONNE NELL'ANTICA GRECIA. la donna libera di buona famiglia non aveva un ruolo sociale. Fulcro della società ateniese era il nucleo familiare per cui il destino della donna era sposarsi e mettere al mondo figli, preferibilmente maschi. Diversi trattamenti a sparte ed atene

LA DONNA ETRUSCA

La donna etrusca aveva un posto di tutto rispetto nella società. Godeva di considerazione e libertà. Era istruita, poteva vestire in modo spregiudicato, partecipava ai banchetti sdraiata sullo stesso letto del suo uomo. Usciva spesso, assisteva ai giochi sportivi e agli spettacoli.

Miwa Komatsu in abito Dior si aggiudica la 48esima...

L’artista contemporanea Miwa Komatsu in abito Dior si aggiudica  la 48esima edizione del premio “Best Dresser Award” nella sezione culturale. 

DONNE MATURE

Dipinto di G. Klimt Avevo 40 anni ed una amica mi ha regalato un libro intitolato "La bruttina stagionata"...

GIORNATA MONDIALE CONTRO LE MUTILAZIONI GENITALI FEMMINILI

Nel 2012, è stata istituita dalle Nazioni Unite la Giornata mondiale della tolleranza zero nei confronti delle mutilazioni genitali femminili, con l’obbiettivo di incoraggiare i governi, i membri della società civile ad intraprendere azioni concrete e a potenziare campagne di sensibilizzazione contro questa pratica. 6 Febbraio -

PRIMAVERA TEMPO DI GITE FUORI PORTA: LODI

Lodi città dalle mille sfaccettature sicuramente da visitare

È un uomo abusante? La prevenzione come strumento di difesa.

"L’uomo abusante è come un prestigiatore : i suoi trucchi consistono essenzialmente nel farvi guardare nella direzione sbagliata. Vi porta a...

Un viaggio nell’Anima con il gentile aiuto degli Arcani Maggiori

Gli Arcani Maggiori dei Tarocchi, nati originariamente come un semplice gioco di carte, sono in realtà raffigurazioni di immagini che parlano all’inconscio di ciascuno di noi grazie alla loro ricchezza di simboli, personaggi e raffigurazioni di ambienti suggestivi, che evidenziano le energie sottili che legano l’Uomo all’Universo.

IL CULTO DELLA GRANDE MADRE

Una significativa sintesi sulla condizione della donna dal matriarcato verso il primo passo che la portò ad anni di sottomissione maschile.

Cibo, rispetto e salute