martedì, Maggio 21, 2024
HomeCiviltà storia e culturaAdolescenti e smartphone

Adolescenti e smartphone

L’accesso ad internet degli adolescenti è fortemente trainato dagli smartphone, dispositivi di ultima generazione che hanno sostituito i vecchi telefoni cellulari. Il telefonino moderno è come un computer. In Italia l’85% degli adolescenti tra undici e diciassette anni lo usa quotidianamente, il 72% naviga su internet tutti i giorni. La maggior parte degli adolescenti trascorre dalle tre alle sei ore al giorno con lo smartphone che viene persino usato a scuola per le lezioni. L’utilizzo ne crea dipendenza, che si manifesta con sbalzi d’umore, isolamento, perdita di controllo, ansia e depressione. Il telefonino causa, inoltre, problemi anche sul ritmo del sonno, crea eccitazione e difficoltà ad addormentarsi con conseguenze negative nella vita dei ragazzi. L’uso eccessivo dello smartphone porta a una minore concentrazione e ad una minore tendenza alla distrazione con conseguenti scarsi risultati scolastici. Inoltre chi utilizza lo smartphone per strada, ascoltando musica, giocando o rispondendo ai messaggi può esporsi a pericoli e a pericolosi incidenti. Servirsi di questo strumento ha anche degli aspetti positivi; aumenta la possibilità per i ragazzi timidi di poter interagire tra loro. È importante un attento controllo da parte dei genitori, bisogna educare i figli al web sin da piccoli. Compito delle famiglie è mostrare l’uso positivo e intelligente dei dispositivi tecnologici. Occorre però fare sempre attenzione e ricordare ai ragazzi di proteggere la privacy online per tutelare se stessi. Il web può diventare una bellissima opportunità, bisogna però saperlo usare adeguatamente. 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments