mercoledì, Novembre 30, 2022

Caro Bollette

I prezzi dell’energia aumentano e a preoccupare gli italiani sono le bollette dei prossimi mesi, in particolare quelle di dicembre.
Nel lasso temporale che intercorre tra l’stante in cui abbiamo redatto l’articolo e la fine del 2022, le tariffe della maggior tutela cresceranno del 59%.
Nel confronto tra il quarto trimestre 2021 e il quarto trimestre 2022 i consumi, per quanto riguarda l’uso della televisione, subiranno un incremento da 56,4 a 125,4 euro, del phon da 77,2 a 171,6 euro, l’impiego, inevitabile, del  frigorifero subirà un accrescimento da 89,1 euro a 198, la lavastoviglie da 65,3 a 145,2,infine,  il computer da 28,2 A 62,7 etc.
Per far fronte agli aumenti in arrivo è utile utilizzare degli stratagemmi per risparmiare, una delle quali è la sostituzione delle lampadine presenti in casa con lampadine led.
Stando alle direttive è, inoltre, necessario, possedere elettrodomestici ad alto risparmio energetico e se possibile farli partire in orario serale e a pieno carico.
Anche per il gas si attendono aumenti.
Su questo fronte usare le pompe di calore al posto della caldaia per il riscaldamento farebbe risparmiare a una famiglia 607 metri cubi di gas l’anno, che significa 197 ,00 euro in meno sulla bolletta. Il costo del gas è schizzato alle stelle dall’inizio dell’invasione Russa in Ucraina. La Russia è tra i principali fornitori di gas in Europa, ma con l’inizio della guerra ha drasticamente ridotto le forniture all’Unione Europea come reazione alle sanzioni. Così il gas è diventato un bene ancora più prezioso. Non bisognerebbe eccedere neanche con docce lunghe risparmiando così l’acqua calda. Intanto l’Unione Europea sta ragionando proprio in questi giorni su come affrontare il caro energia.
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha lanciato l’allarme, chiedendo interventi mirati per fronteggiare l’emergenza in corso, tutelando, in tal modo, famiglie e imprese.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments