sabato, Maggio 28, 2022
HomeMedicine a confrontoADOLESCENZA E DIPENDENZA AFFETTIVA.

ADOLESCENZA E DIPENDENZA AFFETTIVA.

Analisi di una condizione da non sottovalutare.

Il periodo dell’adolescenza è un momento della vita sempre molto complesso, nel quale l’individuo è esposto ad innumerevoli rischi, in quanto ancora “poco formato” sia dal punto di vista emotivo, che personale. Uno di questi rischi è la dipendenza affettiva; tale fenomeno è causa di disagio non solo per la persona che ne soffre, ma anche per chi hanno accanto.

Come detto già in precedenti articoli, l’adolescenza è quella fase della vita caratterizzata da una serie di cambiamenti a livello fisico, emotivo e sociale.

Facendo riferimento ai cambiamenti emotivi, l’adolescenza è quel periodo nel quale tutto ciò che accade all’esterno condiziona il modo di essere dei ragazzi: ad esempio, la ricerca di accettazione da parte di un gruppo, può determinare l’adattamento dell’adolescente ai comportamenti messi in atto dal gruppo stesso.

Quando si parla di dipendenza affettiva, si tende ad associarla al contesto di coppia, in quanto soprattutto in adolescenza, i giovani non hanno ancora gli strumenti e le conoscenze per gestire al meglio le comunicazioni e le loro emozioni. Ma esistono forme di dipendenza affettiva anche nei confronti di genitori e amici.

In generale, però, queste diverse forme di dipendenza affettiva hanno dei punti in comune:

  • Il bisogno o necessità, per esempio, di passare del tempo con il partner o gli amici per essere accettato;
  • La paura dell’abbandono, del rifiuto e della solitudine;
  • La riduzione della libertà, arrivando anche a scegliere di smettere di fare cose e/o evitare persone una volta piacevoli per l’individuo;
  • Ripercussioni su comportamenti, pensieri ed emozioni;
  • L’isolamento sociale pur di dedicarsi al partner o ad un gruppo ristretto di persone.

La dipendenza affettiva durante l’adolescenza può essere reciproca e quindi bidirezionale: in questo caso si parla di codipendenza affettiva.

Anche se dall’esterno questa condizione è facilmente riconoscibile, chi ne soffre fatica a percepirla; proprio per questo, il supporto e l’empatia con le strategie più indicate per rapportarsi con chi soffre di dipendenza affettiva.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments