mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeCosa succede in cittàAndy Warhol e la New Pop Forte dei Marmi apre alla Pop...

Andy Warhol e la New Pop Forte dei Marmi apre alla Pop Art.

Evento organizzato dalla Fondazione Mazzoleni a cura di Simona Occioni

Nella prestigiosa Villa Bertelli – via Mazzini, 200 – Forte dei Marmi

L’inaugurazione Venerdì 28 Gennaio 2022 alle ore 11.30 

Mostra visitabile al pubblico dal 28 Gennaio al 29 Maggio 2022.

Villa Bertelli a Forte dei Marmi inaugura il nuovo anno con un prestigioso appuntamento: la mostra Andy Warhol e la New Pop, a cura della Fondazione Mazzoleni, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi e della delegazione di Pisa dell’Ordine dei Cavalieri di Malta. 

L’inaugurazione, alla presenza del Sindaco Bruno Murzi, della Presidente della Fondazione Mazzoleni Simona Occioni e del Presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci, è in programma Venerdì 28 Gennaio alle 11.30 nel Giardino d’Inverno negli spazi espositivi del primo e del secondo piano della Villa, dove Andy Warhol e la New Pop rimarrà in esposizione fino al 29 Maggio 2022.

A nome del Comitato di Villa Bertelli – dichiara il presidente Tucci – ringrazio la Fondazione Mazzoleni e in particolare la curatrice Simona Occioni per questo evento, che porterà a Forte dei Marmi pezzi unici e di sicuro richiamo per i visitatori nazionali e internazionali.

L’amministrazione comunale, e il Sindaco in primis, che da sempre mettono il cittadino al primo posto, hanno concordato insieme alla Presidentessa della Fondazione Mazzoleni, Simona Occioni, il presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci l’ingresso alla mostra gratuito per i residenti e per tutti i ragazzi under 18.

La Fondazione Mazzoleni, ha selezionato una collezione di circa 100 opere, che saranno esposte al primo e secondo  piano della Villa.

Tutte le opere, spiega la curatrice, richiamano lo stile inconfondibile del grande artista.

Nella sua produzione, i nuovi linguaggi artistici diventano il suo pane e ben presto crea la sua “arte da consumare”: trasforma e rielabora oggetti del quotidiano in vere e proprie icone della “popular art”.

Con lui nasce il concetto dissacrante per l’arte delle opere prodotte in serie, come oggetto di consumo di massa.

Andy Warhol, dopo trentacinque anni dalla sua scomparsa, è l’artista più noto al mondo e riconosciuto come il maestro indiscusso della Pop Art.

Nelle sale del secondo piano della Villa si potranno ammirare anche alcuni artisti selezionati della New Pop.

I visitatori potranno quindi completare il loro percorso scoprendo gli artisti che tutt’oggi percorrono la corrente Pop.

Una tendenza, secondo la curatrice, che in questi anni sta rifiorendo, nata anche da un’esigenza di mercato e da un nuovo lifestyle.

Orari:

 La mostra sarà visitabile al seguente orario:

Venerdì – Sabato e Domenica dalle 16.00 alle 19.00

 e dal lunedì al Giovedì  previo appuntamento al numero: 0584 787251.

 Ingresso a pagamento € 8 – gratuito per i ragazzi fino ai 18 e i residenti di Forte dei Marmi.

Coordinatore Media per l’evento: Alessio Musella

Media Partners: Arte In –  Exit Urban Magazine –  Art & Investments –  Celebremagazine –  Monaco Woman – Rinascimento Magazine -www.forte-dei-marmi.org

Alessio Musella
Negli anni 90 sono stato impegnato come progettista in Medio Oriente, dove per quasi 10 anni ho fatto la spola tra Arabia Saudita Stati Uniti ed Europa, in ogni mio progetto, già all'epoca, appena possibile inserivo un’opera d’arte. Decido di ampliare il raggio d'azione occupandomi di analisi territoriali e comunicazione per affiancare le aziende che richiedevano di entrare in nuovi mercati esteri. Da sempre ho una passione per l'arte e la fotografia, fin dal Liceo Classico quelle due ore alla settimana dedicate alla storia dell'arte, un po’ di ricerca personale, e successivamente la Facoltà di Architettura mi hanno sempre spinto verso questo mondo. Oggi sono un consulente di marketing strategico per le aziende, redattore per diverse riviste, Editore del Magazine www.exiturbanmagazine.it e Direttore del Blog www.artandinvestments.com, dove parliamo di Arte, Fotografia e Musica, creati rispettivamente nel 2019 e nel 2020.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments