lunedì, Agosto 8, 2022
HomeL’arte per narrarsiI FRAMMENTI D’INFINITO DI MARIO PICCINNI

I FRAMMENTI D’INFINITO DI MARIO PICCINNI

Si dà che giunga allora nella stanza

E alla freschezza inquieta d’una linea

Azzurra, ogni parete si dilegua…

Giuseppe Ungaretti

Una liquorosa azzurrità si ribella, contorcendosi, nell’animo di Mario Piccinni: ivi, frange e la verità marina e quella del cielo, addivenendo un’illimitata esperienza.

Nel 2006, nasce, così, la serie “FRAMMENTI D’INFINITO” .

L’artista di Morciano, cullato, sin dalla nascita, dagli umori delle acque, che turbano e quietano la propria terra, nonché dalla volubilità del cielo, che le bacia, lungo l’ orizzonte, ne coglie il dinamismo intrinseco, per poi sposarlo alla fuggevole duttilità degli smalti.

Tra l’autore e gli azzurri versi, si concreta un vero e proprio fìo: in esso, egli risolve questa croce e delizia animica, giocando, seducendo, lottando e, in parte, assecondando l’indole brada dei liquidi pigmenti.

Le mani di Mario Piccinni afferrano, dapprima, fermamente, i veli cartacei; lasciano, poi, che lacrime colorate, indi, scivolino, per poi governare il lieve suolo, attraverso intuitivi e centellinati movimenti.

L’autore diviene, allora, un tutt’uno, con quei pensieri, ignaro, però, di ciò che riveleranno al ciglio.

Appaiono, invero, intensi e essenziali nastri, che, talvolta, emozionano nella loro non sensatezza; in alcuni casi, essi si risolvono in suggestioni estetiche, la cui significanza sembra chiara.

Spesso, Mario Piccinni accompagna, alla loro naturalezza evolutiva, segni e forme delicati, che celebrano quindi una voluta narrazione.

Alcuni suoi brani figurati, sono nati dalla collaborazione con la poetessa e developer comasca Maria Marchese; tra questi, “MOON DANCER” , “DIVINAZIONE” , “SHERAZADE”… , a cui si accompagnano le poesie dell’autrice.

Dalla stagione azzurra fioriscono, in seguito, inedite albe, ammantate dai toni viola, rosso fuoco e verde…

Dopo aver esposto alla collettiva genovese “TRA PASSATO E PRESENTE” , la cui parte curatoriale è stata seguita dallo storico dell’arte Valeriano Venneri e dalla stessa, Mario Piccinni è presente con 5 opere a “FRAMMENTI DELL’IO” , la kermesse corale, inaugurata il 27 Gennaio 2022, presso Quo Immobiliaria, ad Alicante, seguita dalle medesime personalità.

Scent Of Art, Spazio di divulgazione artistica a cura di Maria Marchese.

Maria Marchese
Maria Marchese
Maria Marchese, scrittrice, poetessa e curatrice d’arte, nasce a Como nel 74. Dopo la maturità scientifica, si iscrive all’istituto internazionale di Moda&Design “Marangoni”, a Milano. Per oltre 20 anni svolge attività nel settore socio assistenziale. Collabora con il blog culturale dell’università Insubria, con lo storico dell’arte Valeriano Venneri, con Exit Urban Magazine e Art&Investments, con il Blog L’ArteCheMiPiace , con l’associazione culturale Nuovo Rinascimento, con la Galleria “Il Rivellino”, di Ferrara, con l’associazione Divulgarti, di Genova, con la Art Global, di Roma, con AArtChannel di Ferrara.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments