sabato, Ottobre 16, 2021
HomeIl mesiproposte cittadinoSabato 2 e Domenica 3 ottobre 2021 torna l'abituale appuntamento con La...

Sabato 2 e Domenica 3 ottobre 2021 torna l’abituale appuntamento con La Mela di AISM.

Sabato 2 e Domenica 3 ottobre 2021 torna l’abituale appuntamento con La Mela di AISM.

I fondi raccolti andranno a sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla e a far vivere tutti i programmi di AISM a supporto delle persone con SM: sportelli informativi e di orientamento, convegni sul territorio, prodotti editoriali pensati per rispondere a quesiti della loro vita sociale, lavorativa e sanitaria.

La Sezione AISM di Milano è quindi alla ricerca di 30 volontari su Milano e Provincia (Monza Brianza) che vogliamo dare una mano nella gestione del banchetto (orario 9-18)

Per avere maggiori informazioni scrivere a valentina.lamartina@aism.it oppure contattare (anche via whatsapp) il numero 335-8798041

Ganzetti Raffaella
Sono nata a Milano ormai molti anni fa e nella mia faticosa vita ho effettuato tante esperienze sia umane che professionali. Ho avuto inizialmente esperienze con bambini anche se il mio interesse si è sempre rivolto alla fascia adolescenziale o giovane adulti. Ho avuto la fortuna di lavorare per tanti anni con persone con disabilità sia grave che lieve che ai limiti inferiori di norma, occupandomi dell’aspetto educativo e successivamente terapeutico. L’esperienza mi ha portato a ideare modelli d’intervento sempre maggiormente centrati sulla persona che è l’unico protagonista della sua vita anche in caso di disabilità. Nelle diverse formazioni che ho effettuato a genitori e a personale che si occupa di sociale ho sempre cercato di far comprendere l’importanza dell’ascolto empatico, del contenimento emozionale elementi che nel tempo sono diventati la base del mio metodo. Già Direttore Responsabile di un altro giornale on line la cui redazione era formata da persone con disabilità ora mi accingo a portare avanti un nuovo progetto “Milano più Sociale”
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments