ASSOCIAZIONE CAF LANCIA UN NUOVO VIDEO APPELLO AI SUOI SOSTENITORI.

0
96

#AssociazioneCAFnonsipuofermare

Luisa Pavia, Amministratore Delegato dell’Associazione CAF, Onlus che da oltre quarant’anni accoglie e cura minori allontanati dalle proprie famiglie a causa di abusi e gravi maltrattamenti, torna a rivolgersi ai suoi sostenitori.

 https://youtu.be/fv8YwROv4OI 

“Ancora una volta dopo quattro mesi, sento il bisogno e il desiderio di condividere degli aggiornamenti sulla situazione attuale dei bambini e dei ragazzi accolti presso le nostre Comunità Residenziali e sulle sfide che ci attendono nei prossimi mesi in un contesto che è governato da grande incertezza”, racconta Luisa Pavia.

Numerosi gli appelli e gli aggiornamenti (4 lettere aperte, 4 video messaggi, un’intervista video a sky TG24) che l’Associazione CAF ha inviato da marzo a dicembre dell’anno scorso. Tra questi anche la testimonianza di educatori ed operatori che durante il lockdown si sono messi a disposizione H24 dei minori accolti nelle 5 Comunità residenziali che l’Associazione CAF gestisce sul territorio milanese.

“Aldilà di ogni aspettativa, il 2020 si è concluso positivamente, e il merito di questo straordinario risultato è indubbiamente anche di tutte quelle persone ed Aziende, che ci sostengono con grande partecipazione e generosità, alimentando il nostro ottimismo e la nostra determinazione” conclude Luisa Pavia.

Il 2020, nonostante le grandi difficoltà legate all’emergenza COVID, è stato comunque un anno che ha portato con sé anche grandi soddisfazioni come l’assegnazione da parte del Comune di Milano, su candidatura spontanea dei cittadini, dell’attestato di Benemerenza Civica per il contributo speciale dato dall’Associazione CAF alla città e ai suoi soggetti più fragili.

 

Associazione CAF Onlus

L’Associazione CAF è una onlus che dal 1979 si prende cura dei minori che hanno subito gravi maltrattamenti e abusi. È una casa temporanea protetta, un luogo sereno in cui i bambini e i ragazzi sono accolti e aiutati a crescere, un luogo nel quale poter riacquistare la fiducia in sé stessi e nel mondo degli adulti.  All’Associazione CAF c’è spazio anche per i genitori naturali e affidatari che vengono seguiti e sostenuti affinché possano trovare o ritrovare la gioia di essere madri e padri. Dalla sua fondazione ad oggi, l’Associazione CAF ha aiutato oltre 1000 minori in grave difficoltà e sostenuto tante famiglie in crisi. www.associazionecaf.org – social @associazionecaf


SHARE
Previous articleGreta Lamay e Nando Bonini uniti ne “La luce dell’amore” per Associazione “Gli amici di Davide”.
Next articleLa passione di Artemisia
Ganzetti Raffaella
Sono nata a Milano ormai molti anni fa e nella mia faticosa vita ho effettuato tante esperienze sia umane che professionali. Ho avuto inizialmente esperienze con bambini anche se il mio interesse si è sempre rivolto alla fascia adolescenziale o giovane adulti. Ho avuto la fortuna di lavorare per tanti anni con persone con disabilità sia grave che lieve che ai limiti inferiori di norma, occupandomi dell’aspetto educativo e successivamente terapeutico. L’esperienza mi ha portato a ideare modelli d’intervento sempre maggiormente centrati sulla persona che è l’unico protagonista della sua vita anche in caso di disabilità. Nelle diverse formazioni che ho effettuato a genitori e a personale che si occupa di sociale ho sempre cercato di far comprendere l’importanza dell’ascolto empatico, del contenimento emozionale elementi che nel tempo sono diventati la base del mio metodo. Già Direttore Responsabile di un altro giornale on line la cui redazione era formata da persone con disabilità ora mi accingo a portare avanti un nuovo progetto “Milano più Sociale”