È attivo il progetto OPERAZIONE VOUCHER del valore di € 100,00 firmato FlexxNetwork.it

0
275


Suggerendo delle attività professionali, commerciali o imprese di vostra conoscenza che potrebbero aderire come Partner della Community FlexxNetwork.it riceverete un voucher omaggio di € 100,00 – se almeno due di queste (attività da voi suggerite) diventano clienti, ottenendo:

Il Voucher che comprende:

  • Buono € 50,00 cena x 2 persone presso un nostro ristorante Partner;
  • Buono € 50,00 per l’acquisto di corsi formativi (anche online) presso la nostra Academy di formazione.
  • non solo, verrà inviata anche la Card digitale FlexxNetwork.it

N.B.: Per chi ha P. iva il Voucher di € 100,00 potrà essere scambiato per l’acquisto di servizi marketing della Community FlexxNetwork.it

MA ORA SCOPRIAMO COSA SIGNIFICA PER UN’ATTIVITA’ DIVENTARE PARTNER FlexxNetwork.it
Il Partner è un professionista/impresa/attività commerciale che entra nel n network ed offre i suoi servizi con vantaggi per la Community, usufruendo di servizi di marketing per far crescere il suo business, la sua visibilità ed il numero dei clienti.

Tutti i possessori della Card FlexxNetwork.it vengono informati costantemente dei nuovi Partner e dei vantaggi che questi offrono.Imembri Card, attendono ogni giorno nuovi Partner per usufruire di sempre maggiori vantaggi del network!

COME SUGGERIRE DELLE ATTIVITA’?

È semplicissimo. Basta collegarsi a questo link: https://flexxnetwork.it/suggerisci-attivita/
Inserire i dati richiesti e delle attività che si vogliono suggerire (nome attività, città, tel/cell, email) con i vostri riferimenti di contatto.

Per informazioni: info@flexxnetwork.it

NOTA BENE: Le attività suggerite devono essere di vostra conoscenza. Inoltre ricordiamo di inserire i propri dati di contatto per assistenza e recapitare  Voucher.

ENTRA NELLA COMMUNITY DEI VANTAGGI!

Scopri anche:

Comunicazione a cura IMPULSE TEAM www.impulseteam.it 

SHARE
Previous articleErnest Hemingway, Addio alle armi.
Next articleGrido d’allarme da parte di Fondazione Mazzoleni: necessitiamo di mascherine.
Ganzetti Raffaella
Sono nata a Milano ormai molti anni fa e nella mia faticosa vita ho effettuato tante esperienze sia umane che professionali. Ho avuto inizialmente esperienze con bambini anche se il mio interesse si è sempre rivolto alla fascia adolescenziale o giovane adulti. Ho avuto la fortuna di lavorare per tanti anni con persone con disabilità sia grave che lieve che ai limiti inferiori di norma, occupandomi dell’aspetto educativo e successivamente terapeutico. L’esperienza mi ha portato a ideare modelli d’intervento sempre maggiormente centrati sulla persona che è l’unico protagonista della sua vita anche in caso di disabilità. Nelle diverse formazioni che ho effettuato a genitori e a personale che si occupa di sociale ho sempre cercato di far comprendere l’importanza dell’ascolto empatico, del contenimento emozionale elementi che nel tempo sono diventati la base del mio metodo. Già Direttore Responsabile di un altro giornale on line la cui redazione era formata da persone con disabilità ora mi accingo a portare avanti un nuovo progetto “Milano più Sociale”