Tags Amore

Tag: amore

DCA: bulimia nervosa, abbuffata.

Tra i disturbi della condotta alimentare è certamente la più subdola.Rispetto ad anoressia e binge –eating  disorder, la presenza di un grave...

#BCM19.DCA: il cancro della psiche. Intervento di Cozzoli Mara.

Anoressia, rifiuto del cibo.Bulimia, abbuffata.Per quanto apparentemente differenti, non è propriamente vero: si incrociano e incontrano tra loro.Vi sono due sottotipi di...

#BCM19. VOLEVO ESSERE UNA FARFALLA.COME L’ANORESSIA MI HA INSEGNATO A VIVERE.

“Non esistono anoressiche e bulimiche. Esistono solo tante persone che utilizzano il corpo per dire qualcosa. Che non sanno più bene...

Disturbi della condotta alimentare. Binge-eating disorder (BED)

Ad affiancare anoressia, bulimia e obesità nella famiglia dei disturbi della condotta alimentare (DCA) rientra  il Binge-Eating disorder (Disturbo da alimentazione...

Tutto il pane del mondo. Cronaca di una vita tra anoressia...

Sto male anche senza una ragione apparente perché il mio disagio non è di oggi. Fabiola De Clerq

Chi trova un amico trova un tesoro: ma sarà poi vero?

Un tempo lontano ero convinta che l’amicizia non esistesse e che spesso le relazioni fossero solo dei rapporti d’uso. Facciamo fatica a stare da soli e quindi abbiamo bisogno di qualcuno che pensiamo possa aiutarci nei momenti difficili: l’uso ricompare spesso sotto forma di richiesta d’aiuto.

Briciole, storia di un’anoressia

Il termine “anoressia” significa “assenza di fame”, nella concretezza però non è una malattia che riguarda l’appetito in sé, anzi, è una...

MALAMORE

Il malamore è gramigna, cresce nei vasi dei nostri balconi. Sradicarlo costa più che tenerlo. Dargli acqua ogni giorno, alzare l’asticella della resistenza al dolore è una folle tentazione che può costare la vita. Il libro intenso scritto da Concita De Gregorio

LINEE NUDE

iego Gambini, classe 1986 grafico pubblicitario e pittore. Il destino mi porta a relazionarmi direttamente con la sua mente estremamente sensibile, in grado di scavarti dentro, scavando in primis dentro se stesso.

NON VOLEVO MORIRE VERGINE

Sofferenza e speranza/Somma e sottrazione/ Un corpo perso e recuperato/Sono macerie erestauro/Archeologia di sensazioni: "Non volevo morire vergine" un libro di Barbara Garlaschelli.