MALAMORE

Il malamore è gramigna, cresce nei vasi dei nostri balconi. Sradicarlo costa più che tenerlo. Dargli acqua ogni giorno, alzare l’asticella della resistenza al dolore è una folle tentazione che può costare la vita. Il libro intenso scritto da Concita De Gregorio

Le parole sono finestre (oppure muri)

Marshall B. Rosenberg, dottore in psicologia clinica e allievo e assistente di Carl Rogers è il padre della Comunicazione non violenta o empatica. Proprio di quest’ ultimo argomento tratta ne “ Le parole sono finestre (oppure muri) “ La comunicazione empatica o non violenta rappresenta uno strumento per risolvere conflitti, parte dal presupposto che l’ individuo è capace di compassione, ma ricorre alla violenza quando non riesce a trovare un modo per soddisfare i propri bisogni.

LINEE NUDE

iego Gambini, classe 1986 grafico pubblicitario e pittore. Il destino mi porta a relazionarmi direttamente con la sua mente estremamente sensibile, in grado di scavarti dentro, scavando in primis dentro se stesso.

NON VOLEVO MORIRE VERGINE

Sofferenza e speranza/Somma e sottrazione/ Un corpo perso e recuperato/Sono macerie erestauro/Archeologia di sensazioni: "Non volevo morire vergine" un libro di Barbara Garlaschelli.

LA RAGAZZA DEL TRENO

la ragazza del treno un film dello scorso anno, un giallo interessante e diverso dal solito, magari fastidioso all'inizio, ma che "prende", come si dice.

Harpness

Raoul Moretti strumentista eccezionale ha prodotto nel 2016: Harpness

ANIMAMUNDI

Ci sono incontri che ribaltano le prospettive.

A MARIHANA, IL RIADATTAMENTO DI MOLIERE NON E’ AVARO DI EMOZIONI

Ognuno troverà la propria motivazione. Questo è il messaggio che è arrivato alla mia mente e al mio cuore. Ognuno indossa una maschera per sopravvivere alle mille insidie del quotidiano. Poi però succede che una prima maschera cada mostrando il vero volto di una persona, i suoi veri sentimenti e la sua vera anima…

HAROLD E MAUDE

recensione film

THE LADY IN THE VAN

Si parla di una storia vera, ambientata a Londra in zona Candem Town. Questa signora, senzatetto, compare in questa strada improvvisamente, la gente curiosa cerca di conoscerla meglio, non la respinge,ma lei scontrosa per difesa non fa trapelare nulla di sé.

Il Mesiproposte cittadino

I SETTE PALAZZI CELESTI

Se avete voglia di emozionarvi ed entrare in una dimensione che oscilla fra passato e possibile futuro, vi invito ad andare a visitare l’opera permanente “I sette palazzi Celesti” realizzata dal maestro Anselm Kiefer presentata per Pirelli HangarBicocca nel 2004 da un progetto di Lia Rumma.

VOCE AMICA

CINEMA SULL’ACQUA

Cibo, rispetto e salute

Ultime novità