CINEMA SULL’ACQUA

0
315

Una bellissima iniziativa a Milano, organizzata dal cinema Bianchini, il primo cinema che naviga sulle acque del Naviglio. Verranno infatti effettuate delle proiezioni in una vera sala cinematografica realizzata su una barca che solcherà lentamente le acque del Naviglio.

L’imbarcazione, curata nei minimi dettagli è molto simile alle antiche chiatte, partirà ogni sera alle 19.30 dalla Darsena e percorrerà i Navigli mentre i clienti potranno godersi il doppio spettacolo del film e del panorama che li circonda.

Incluso nel costo del biglietto, 14 euro, tutti i clienti avranno  plaid, tisane calde e un prosecco. Tutto per una “serata indimenticabile”.

A Milano ma lontano da rumori e dal caos fino al 31 dicembre 2017 per una serata fuori dal tempo sicuramente da provare!

Per informazioni e programma potete consultare: www.cinemabianchini.it

 

 

 

 

SHARE
Previous articleAutorealizzazione con le Arti Marziali
Next articleIl valore di un Sorriso
Marinoni Alessandro
Non mi sento un artista, come a volte mi definiscono, ma un artigiano del fare, autodidatta, perché costretto ad effettuare studi che mi hanno temporaneamente allontanato dall'arte. Amo da sempre gli animali e la natura. Alcuni dicono che l’arte ci “giunge”, che è un dono, così come, forse, la capacità di ascolto e di mettersi in relazione con persone che nella nostra attuale società hanno difficoltà ad integrarsi e sopravvivere. Io mi colloco li, con le mie mani aperte, il mio sentire, il mio poco sapere, in una relazione d’aiuto che non è mai unilaterale verso qualunque forma di vita.