2017: NUOVI E VECCHI PROBLEMI

0
549

Cambiano gli anni ma i problemi aumentano o rimangono insoluti come scrive il nostro giovane autore Alberto Aliprandi.

A Venezia c’è una nave grande che passa per tutto il canale di Venezia.

E copre tutta la vista della bella città.

Non si po’ fare cosi perché si rovina ancora di più la città. Dovrebbero fare scalo come tutti gli altri ed andare a piedi nella bella Venezia e non passarci su un enorme nave che la copre e peggiora l’inquinamento.

Anche i cittadini di Venezia, i veneziani sono arrabbiati nel veder passare  quella nave lunga e grossa.

Come quella di TiTANIC, il film che e stato fatto con LEONARDO DI CAPRIO E KATE WINSLET.

Il film e’ molto bello ed è anche una storia vera, un  po’ esagerata e romanzata  però è successo veramente. Il TITANIC è stato affondato.

Quindi basta un mimo di errore nella manovra o un errore umano e la nave va addosso a Venezia… Venezia crolla e  la cosa sarebbe terribile, imperdonabile così si  perde una pezzo storia della nostra Italia.

Il sindaco di comune di Venezia dovrebbe fare qualche cosa per impedire tutto ciò.

E’ urgente e meglio per tutti trovare un altro sistema,  magari pendendo dei battelli piccoli.

Ci sta un sacco di gente lo stesso e il guadagno per gli armatori è assicurato ma salvando le opere d’arte.

Poi c’è un’altra problematica a Verona, quella delle persone profughe. Ci sono tanti profughi a Verona che non è possibile collocare e far vivere dignitosamente.

Poi quelli che delinquono devono essere portati via dall’ ITALIA  anche se non ci sono i documenti.

Invece di fare la guerra è meglio aiutarli nel loro paese, nel loro paese si possono fare tante cose.

Tipo dare dei campi per l’orto, gli alberi da frutta, la verdura e poi tanto altro.

Potrebbero fare tanti altri lavori nel loro paese perché il loro paese è molto bello ci sono tanti animali che non possono stare da soli ad esempio in AFRICA.

Perché se abbandonate il vostro paese qui in Italia non avete un bel futuro.

Spero di essere stato chiaro bisogna trovare una situazione per il benessere di tutti.

SHARE
Previous articleLABORATORI STUDI TERAPIE NATURALI
Next articleLA DONNA ETRUSCA
Aliprandi Alberto
Mi chiamo Alberto Aliprandi. Ho 40 anni sono nato a milano il giorno 09/08/76 Sono un ragazzo con buon carattere, sincero ed amante della compagnia. Mi piace lo sport in particolare gioco a tennis e a calcetto, mi piace anche fare passeggiate a cavallo e amo la vita di campagna (fare l'orto e il giardinaggio)