LE MIE FRAGILITA’

0
591

Una rivelazione di sentimenti e dubbi in un difficile connubio che ci accompagna durante la nostra esistenza ed amplificato quando a provarli è una persona con alcune fragilità

Sono una persona con fragilità da sempre.

Le mie fragilità sono legate alle mie paure che mi arrivano quando le persone non mi ascoltano oppure quando penso che non mi vogliono bene e non mi danno affetto.

la-mia-fragilita-foto-piccolaIo ho bisogno che gli altri mi vogliono bene perché ho bisogno di sentirne il loro affetto il loro calore e che mi stringano nel loro cuore. Perché ho paura che mi abbandonano in mezzo ad una strada in un posto isolato da solo dove ci sono tante persone che mi possono fare del male, ragazzi cattivi, ladri quelle persone che girano in mezzo alla strada: i barboni.

Ho paura dei ladri che mi portano via, i malintenzionati. Ci sono in giro le persone brutte ed io ho paura a stare in giro da solo soprattutto la sera anche se vorrei uscire a vedere.

Essere solo per me vuol dire non essere accolto dalla mamma che non prenda in  braccio non mi faccia le coccole. L’abbandono è una paura vecchia

 Un’altra paura è di dire quello che penso veramente perché ho paura che gli altri non ti vogliono più e non si interessino a me.le-mie-fragilita-foto-piccola-2

Quindi spesso non dico quello che voglio veramente

Queste paure mi fanno provare  vergogna verso gli altri, ansia e rabbia perche non riesco ad esprimermi. Le paure  mi impediscono di decidere per me nell’affrontare la mia vita di tutti i giorni.

Voglio risolvere questo problema facendomi aiutare e capire che nessuno è qui per farmi del male..

Vorrei che Babbo Natale mi portasse un po’ di felicità e di speranza di pace perché non ci siano in giro troppi delinquenti che facciano male a me e a tutte le persone  con fragilità.

SHARE
Previous articleBENVENUTO MILANO PIU’ SOCIALE!
Next articlePRONTO…. ZIO…
Nicolini Sergio
Sergio è un ragazzo di 41 anni compiuti che è diventato grande, ha superato tante paure e difficoltà e ha raggiunto una buona autonomia. E’ socievole, in gamba un po’forte e un po’ timido. Vorrebbe trovare un lavoro, lavorare con le piante e la natura, avere una famiglia e fare dei figli oppure convivere in una casa piena di fiori in mezzo al verde.